Navigation – Plan du site

Dinamiche di ripopolamento delle aree montane: i nuovi abitanti

Richiedere i documenti: entro il 30 luglio 2013 e poi entro il 1 febraio 2013

Contesto

Osservando gli attuali trend demografici nelle Alpi, è possibile evidenziare un’interessante cambiamento demografico in alcuni dei territori alpini. Questa situazione non interessa solo le Alpi, ma in generale i territori montani europei, dove gli effetti di questo cambiamento iniziano ad essere evidenti: dalla riqualificazione di vecchi villaggi alla creazione di edifici ad elevata tecnologia, all’implementazione di diverse forme di turismo (turismo verde, turismo dolce), dalla sperimentazione di nuove forme di servizi (attraverso soluzioni tecnologiche innovative che utilizzano le più moderne ICT), all’implementazione di politiche di mobilità sostenibile e infine alla creazione di attività imprenditoriali “verdi” (CIPRA, 2007, Messerli, Scheurer, Veit, 2011).

Questo fenomeno di ripopolamento è generalmente collegato ai processi di immigrazione e non all’incremento delle nascite sia nelle Alpi che nelle altre parti delle montagne europee. Alcune analisi relative a questi temi hanno messo l’accento proprio sull’importanza del ruolo svolto dai cosiddetti “nuovi abitanti” nell’implementazione di questo movimento verso la montagna. Sono, questi, soggetti attratti dal capitale territoriale presente in montagna, nelle Alpi in particolare, e determinati a trasferirsi per diversi motivi: paesaggio, qualità della vita, vicinanza alla natura, opportunità di lavoro, attività outdoor, ecc. Si tratta di “montanari per scelta” (Dematteis, a cura di, 2010).

In riferimento ai diversi fattori territoriali di attrattività e prendendo in considerazioni le differenze tra i territori montani (anche nell’arco alpino), alcune tipologie di nuovi abitanti che sono state proposte, vanno dagli amenity migrants, ai “ritornati”, ai creativi ai pendolari, per citare alcune delle principali categorie (Bender O., Kanitscheider S., 2012, Cognard, 2006, Corrado, 2010, Fourny, 1994, Moss 1996, Perlik, 1996, 2006, Steinicke, Cede, Fliesser, 2010, Varotto, 2012).

Facendo riferimento alle tematiche già trattate nella Revue de Géographie Alpine / Journal of Alpine Research n. 99-1 2011, questo numero intende focalizzare l’attenzione sui diversi movimenti della popolazione verso la montagna, specialmente nei contesti alpini, per approfondire il quadro scientifico relativo al fenomeno, le sue caratteristiche e gli impatti sui territori locali.

Considerando le riflessioni proposte da Manfred Perlik nel suo recente articolo “Alpine gentrification. The mountain village as a metropolitan neighbourhood” (La Revue de Géographie Alpine / The Journal of Alpine Research, n. 99-1 2011), i temi su cui è centrata la call sono preferibilmente quelli basati su tematiche scientifiche relative ai seguenti aspetti.

Temi

  • diffusione di nuovi modelli di abitare le aree montane (multi-residenzialità, stile di vita etico, migrazione legata alla piacevolezza dei luoghi, ecc.) e i relativi impatti sulle dinamiche territoriali di ripopolamento (gentrification alpina, ripopolamento dei villaggi abbandonati, ecc.);

  • politiche territoriali orientare a combattere lo spopolamento dell’area montana in modo integrato e allo scopo di attrarre nuovi abitanti (politiche di accoglienza, marketing territoriale per attrarre nuovi imprenditori, ecc.);

  • esperienze o politiche nelle quali vengono implementate nuove forme di servizi territoriali (servizi scolastici, servizi socio-assistenziali, telemedicina, ecc.), specialmente attraverso l’utilizzo di sistemi ad alta tecnologia, per fornire un buon livello di qualità della vita alla comunità locali, anche nelle aree marginali montane;

  • dinamiche di integrazione culturale fra i “nuovi” e i “vecchi” abitanti che mettono in luce le risorse attivate all’interno della comunità locale al fine di avviare processi di inclusione sociale.

Calendario

Gli abstract (500 parole) devono essere inviati entro il 30 giuglio 2013. I contributi selezionati, redatti secondo le regole di pubblicazione della RGA/JAR e con lunghezza non superiore ai 30.000 caratteri, dovranno pervenire entro il 1 novembre 2013. Le regole di pubblicazione della RGA/JAR possono essere consultate sul sito della rivista: http://rga.revues.org.

Gli abstract dovranno essere forniti in francese, inglese o italiano. Gli articoli selezionati potranno essere in una delle sei lingue alpine o in spagnolo, nonché in inglese. Gli articoli non conformi alle regole indicate per la pubblicazione saranno rinviati agli autori.

Contatti: federica.corrado@polito.it , Marie-Christine.Fourny@ujf-grenoble.fr, et Emm@nuelleTricoire.eu.

Bibliographie

Bender O., Kanitscheider S., 2012.– « New immigration into the European Alps : Emerging research Issues », Mountain Research and Development, vol. 32 no. 2, 235-241.

Cipra, 2007.– « Nous les Alpes ! Des femmes et des hommes façonnent l’avenir », 3e Rapport sur l’état des Alpes, CIPRA International.

Cognard F., 2006.– Le rôle des recompositions sociodémographiques dans les nouvelles dynamiques rurales : l’exemple du Diois, Méditerranée, 107, accessed 7.03.2013.

Corrado F., a cura di, 2010.– Ri-abitare le Alpi, Eidon Edizioni, Genova.

Corrado F., 2013.– « Territorial dynamics of repopulation in the Alpine area and their impacts on local development paths », Mountain Dossier, no. 1, accessed 7.03.2013.

Dematteis G., a cura di, 2011.– Montanari per scelta. Indizi di rinascita nella montagna piemontese, Franco Angeli, Milano.

Messerli P., Scheurer T., Veit H., 2011.– « Between Longing and Flight – Migratory processes in mountain areas, particularly in the European Alps », Revue de Géographie Alpine / Journal of Alpine Research no. 99-1, accessed 7.03.2013.

Fourny M.-C., 1994.– « Nouveaux habitants dans un pays de moyenne montagne », Études Rurales, 135-136, p. 83-95.

Moss L. ed., 1996.–The Amenity Migrants, Cabi, Wallingford.

Perlik M., 1996.– « The specifics of amenity migrations in the European Alps », in L.A.G. Moss ed., The Amenity Migrants, Cabi, Willingford.

Perlik M., 2011.–« Alpine gentrification : The mountain village as a metropolitan neighbourhood », Revue de Géographie Alpine / Journal of Alpine Research, n. 99-1, accessed 7.03.2013.

Steinicke E., Cĕde P., Fliesser U., 2010.– « Development patterns of rural depopulation areas. Demographic impacts of amenity migration on Italian peripheral regions », Mitteilungen der Osterreichischen Geographischen Gesellschaft, 151, p. 195-214.

Revue de Géographie Alpine / Journal of Alpine Research, 2011.– n. 99-1.

Varotto M., 2000.– « Montagna e sostenibilità : le terre alte tra fuga e ritorno », Rivista Geografica Italiana, 107, pp. 187-205.

Haut de page

Actualités